Integratori per palestra

Gli integratori hanno lo scopo di andare a compensare una carenza, laddove ve ne sia l reale necessità, e contengono sostanze che sono naturalmente presenti negli alimenti, ma più concentrati ed in percentuali più alte.

Esiste una vasta gamma di questi prodotti, che si distinguono per i diversi nutrienti che li compongono, come vari sono gli effetti che producono sull’organismo, al momento dell’acquisto è bene leggere con attenzione l’etichetta e verificarne la funzione, per esser certi di scegliere quelli che meglio rispondono alle proprie esigenze.

Se da un lato non si tratta di medicinali nel senso tradizionale, dall’altro non possono essere assunti in sostituzione di una corretta ed equilibrata dieta alimentare, ma vanno solo ad integrare la carenza di specifiche sostanze, al fine di fornire più energie e migliorare la prestazione, sia di un atleta che di un dilettante.

Essendo molto diversi tra loro per composizione, bisogna innanzi tutto valutare il tipo di allenamento che si pratica e di quali nutrienti il corpo ha realmente bisogno.

Fra i più comuni vi sono quelli che contengono vitamine e sali minerali, che vanno a compensare ed equilibrare i livelli dei liquidi persi con una eccessiva sudorazione, riducono il senso di stanchezza e spossatezza, specialmente quando l’attività ha richiesto un maggiore sforzo o si è prolungata nel tempo.

Vi sono quelli contenenti creatinina utile negli sport agonistici che richiedono allenamenti più intensi, per cercar di ritardare la sensazione di stanchezza muscolare

Quelli di proteine sono utili quando non si riesce ad assumere quelle necessarie con l’alimentazione, sono indicati per gli sportivi che fanno attività molto intense al fine di aumentare la massa muscolare

E’ importare non superare mai le dose consigliate per il proprio fabbisogno, un sovradosaggio potrebbe causare accelerazione del battito cardiaco, problemi alla respirazione, attenzione anche alla combinazione di integratori, il rischio di apporti eccessivi è davvero alto.