Roberto Rolfo a VdS: “Pronto per la nuova stagione in Supersport”

37 anni e non sentirli. Si sono conclusi i test sulla pista spagnola di Jerez per Roberto Rolfo e il Team Factory Vamag. Due giorni in cui l’ex pilota della Ducati è potuto risalire in sella, dopo la lunga pausa invernale. Un test che ha portato subito ottime sensazioni in un team profondamente rinnovato dall’intervento di Vamag e del Team Manager, Learco Ghelfi. L’ambiente è carico ed è pronto alla “prova generale” che avverrà con i test in Australia a fine mese.

Rolfo, classe 1980, ha esordito a 16 anni nella classe 250 del motomondiale, correndo i Gran Premi d’Italia e Imola a bordo di un’Aprilia. Nel 2005, poi, l’esordio in MotoGP con la Ducati, seguito dal passaggio in Superbike dell’anno successivo. L’approdo in Supersport, dove milita tuttora, risale al 2015 con la MV Augusta.

“Sono molto contento di lavorare con questo team e ringrazio Vamag e il team manager Ghelfi per l’opportunità – ha dichiarato Rolfo a Voci Di Sport. – Siamo riusciti a lavorare con la giusta concentrazione, esercitandosi anche sul bagnato, cosa che ci tornerà sicuramente utile. Jerez è davvero una bella pista per i test invernali”.

Il centauro torinese, che ha ottenuto la nazionalità svizzera a ottobre 2016, ha speso parole al miele anche per il suo team: “Voglio ringraziare tutti i ragazzi che lavorano per permettermi di esprimermi al meglio. Sono stati davvero fantastici durante i test e sono davvero molto contento di lavorare con loro”.

La prima prova del mondiale Supersport si terrà il 26 febbraio al Phillip Island Grand Prix Circuit, nella terra dei canguri. Nel calendario anche due gare in Italia: il 14 maggio, all’Autodromo Dino ed Enzo Ferrari e il 18 giugno, al circuito di Misano, dedicato dal 2012 a Marco Simoncelli.

Si ringrazia l’ufficio stampa di Roberto Rolfo per la collaborazione

Andrea Motta

Giornalista, vive tra Londra e Catania. Le sue passioni iniziano per S: sport, social media e lingua spagnola. Nel Regno Unito ha studiato giornalismo. In Italia ha scritto l'eBook: "Inviati di guerra. Storie e protagonisti del giornalismo in aree di crisi". Da agosto 2014 al timone di Voci di Sport.

Questo sito utilizza dei cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare sul sito autorizzi automaticamente l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi