Mercato, le ultimissime: Marotta prepara il triplo colpo Juve, per Isco clausola da 700 milioni

Nuovo appuntamento con il mercato di Voci di Sport. Oggi in primo piano le principali strategie di Juventus e Inter. A seguire, la carrellata delle più importanti novità delle squadre di Serie A e il solito angolo dedicato alle trattative del mercato estero.

Punto JuveSpinazzola non è partito per Valencia dove l’Atalanta disputerà un’amichevole prima dell’inizio del campionato. Semplici problemi fisici o Juve in agguato? Dopo la Supercoppa in programma domenica, Marotta e Paratici andranno all’assalto dei tanto chiacchierati Keita Balde, Joao Cancelo ed Emre Can. Si aspettano sorprese.

Mercato InterGeoffrey Kondogbia rompe con l’Inter. Il centrocampista francese non si è presentato ad Appiano Gentile per gli allenamenti di stamattina. Un’assenza ingiustificata, che prelude ad una cessione e che ha fatto infuriare Luciano Spalletti. Il giocatore spinge per la cessione al Valencia. Stessa destinazione di un altro – ormai ex – giocatore nerazzuro: è fatta per il passaggio di Murillo dall’Inter al Valencia. Venerdì la firma. Il difensore colombiano va in Spagna con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Nelle casse dei nerazzurri andranno circa 13 milioni di euro. Capitolo Emre Mor: sembrava una formalità l’acquisto del giovane turco ma gli ultimi intoppi stanno dando fastidio a Sabatini che potrebbe, clamorosamente, abbandonare la pista.

Geoffrey Kondogbia vicino al Valencia. (Fonte foto: PassioneInter.com)

Carrellata Serie A – Trenta milioni fissi più alcuni bonus. La Roma non farà altre offerte per Mahrez. Ora la palla passa al Leicester. Il Benevento è vicino all’acquisto di Ledian Memushaj. La Sampdoria, che ha già ceduto Muriel e molto probabilmente a breve cederà Schick (Inter in pole come detto ieri), è a caccia di un attaccante e, secondo quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport, il grande obiettivo è Carlos Bacca. Il Genoa invece è tornato a pensare a Luca Antonelli per la fascia sinistra. Con Laxalt in uscita (Atalanta in agguato), il Grifone ha chiesto ai rossoneri il terzino. Trattativa complicata che potrebbe sbloccarsi negli ultimi giorni di mercato. I rossoblu hanno ingaggiato Ricardo Centurion. Il centrocampista argentino arriva dal San Paolo a titolo definitivo. Genoa che si deve difendere dall’offensiva della Fiorentina per Simeone jr. Il club viola avrebbe presentato al Genoa un’offerta ufficiale da 17 milioni più bonus per l’attaccante. Proposta però rispedita al mittente. La Fiorentina è però scatenata: accordo trovato con il Psg per il prestito di Jesé Rodriguez. Ora si lavora sull’ingaggio.

Antonelli potrebbe tornare al Genoa in caso di partenza di Laxalt. (Fonte foto: gazzetta.it)

All’estero…Zlatan Ibrahimovic e il Manchester United, la storia probabilmente continuerà. A confermare i contatti continui tra Red Devils e lo svedese è stato direttamente José Mourinho in conferenza stampa: “Quello che ha fatto l’anno scorso per noi non gli basta, vuole fare di più. Vuole il calcio ai massimi livelli. Stiamo parlando con lui e discutiamo riguardo alla possibilità che resti con noi a partire dalla seconda parte di stagione”. In Spagna invece ecco la bomba di giornata: non è ancora ufficiale ma Isco rinnoverà con il Real Madrid per quattro stagioni, con una clausola rescissoria pazzesca da 700 milioni di euro.

Fonte foto in apertura: ilbianconero.com

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner