Mercato, le ultimissime: Juventus, Dybala rimane e si prende la ”dieci”, Coutinho-Barcellona frenata

Nuovo appuntamento con il mercato di Voci di Sport. In primo piano oggi una grande decisione per la Juventus e i suoi tifosi: Paulo Dybala, uno dei papabili per succedere a Neymar al Barcellona, rimane in bianconero. E non solo: l’argentina è il nuovo proprietario della maglia numero dieci della Juventus. Spazio anche a tutte le strategie delle squadre di Serie A e delle big estere.

Dybala 10 e mercato Juve – “Si tratta di una maglia speciale – scrive l’argentino su Instagram -, è un onore indossarla, porta con sé un senso di responsabilità grande, un senso di appartenenza alla storia di un club come la Juventus. Un sogno che si realizza…”. Per quanto riguarda le mosse di mercato, non si segnalano importanti aggiornamenti sui soliti fronti sondati dai bianconeri. Rincon è stato quasi ceduto: accordo vicino con il Torino. Prestito per 3 milioni di euro, più altri 6 per il diritto di riscatto.

Tomas Rincon a un passo dal Torino – Fonte foto: calcionews24.com

Punto Inter – Fatta per Dalbert, ora toccherebbe ad Emre Mor. Tuttavia, nelle ultime ore si è registrata una frenata ed è quindi in dubbio la chiusura della trattativa. Il motivo? Richiesta insufficiente per il cartellino del giocatore. Intanto Medel saluta i nerazzurri: per lui ecco il Besiktas. Secondo NTVSpor, il centrocampista cileno ha firmato un triennale da 2,3 milioni di euro a stagione con il club turco. Ai nerazzurri andranno 3 milioni di euro con percentuale sulla futura rivendita.

Carrellata Serie A – Prima un off topic ma è ufficiale, Massimo Cellino è il nuovo proprietario del Brescia. A Bergamo invece Marten De Roon è già pronto a dare il massimo per l’Atalanta. Il centrocampista olandese torna a vestire la maglia nerazzurra dopo la ottima stagione 2015-2016. Jesé Rodriguez sta per lasciare il PSG e potrebbe approdare alla Fiorentina, che lo segue da tempo. Acquisto ufficiale per il Genoa, che ha annunciato la firma di Thomas Rodriguez, centrocampista cileno classe ’96. Arriva a titolo definitivo dal Banfield.

Marten de Roon torna a Bergamo. (Fonte: skysports.com)

All’estero intanto… – Kolo Touré appende le scarpe al chiodo a 36 anni. Il difensore ivoriano ha chiuso la sua lunga carriera che l’ha visto vestire, tra le altre, le maglie di Arsenal, Manchester City, Liverpool e Chelsea. A Parigi sta succedendo davvero qualcosa di grosso: il PSG sta per acquistare Kylian Mbappé dal Monaco. A dare per fatto l’accordo è Marca. Il PSG verserà al club campione di Francia una cifra vicina ai 180 milioni di euro. A Barcellona, invece, si attrezzano per il post-Neymar: la scorsa settimana la rissa con il compagno di squadra Burki, ora, il giorno successivo alle foto di squadra di inizio stagione, Ousmane Dembélé compie lo strappo definitivo con il Borussia Dortmund, in attesa di capire se riuscirà a trasferirsi nella città catalana. Come ha spiegato l’allenatore dei tedeschi Bosz: “Dembélé non si è presentato agli allenamenti. Non sappiamo il perché. Abbiamo provato a contattarlo e a raggiungerlo, ma non sappiamo dove sia”. Il secondo obiettivo di Valverde è Coutinho ma secondo la BBC, il Liverpool ha rifiutato anche l’offerta da 100 milioni di euro presentata dai blaugrana per il brasiliano. Infatti il tecnico Klopp lo considera fondamentale e incedibile.

Fonte foto in apertura: tuttosport.com

Redazione

Giornale giovane e indipendente diretto da Andrea Motta. La nostra missione? Raccontare il meglio del calcio e di tutti gli altri sport con completezza e tempestività.

Questo sito utilizza dei cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare sul sito autorizzi automaticamente l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi