Fantacalcio 2017/2018, i consigli per la 7^ giornata

Eccoci giunti all’appuntamento settimanale di Voci Di Sport con la rubrica sui consigli del fantacalcio. Oggi andremo ad analizzare quali giocatori schierare e quali no in vista della 7^ giornata di campionato. Iniziamo!

  • Napoli-Cagliari

Napoli – Come si può lasciare fuori Dries Mertens dalla vostra formazione fantacalcistica? Nonostante l’opaca prestazione contro la Spal, il folletto belga rimane una costante del vostro attacco. Chi deve ritrovare la perduta vena realizzativa è Marek Hamsik, che in questo campionato non ha ancora regalato un +3 ai suoi fantallenatori, può essere la volta buona. Consigliatissimi anche Insigne e Callejon che sono pronti a regalarvi bonus su bonus.

Cagliari – Contro un attacco del genere, un portiere come Cragno è altamente sconsigliato, come qualsiasi altro difensore rossoblù. L’unico giocatore del Cagliari impiegabile in questo match è Joao Pedro, capace di estrarre dal cilindro qualche bonus.

 

  • Benevento-Inter

Benevento – Partita durissima per la formazione di Baroni che non ha ancora raccolto un punto nel suo cammino. I giallorossi non segnano dalla prima giornata ed hanno incassato un quantitativo esorbitante di gol. Inutile dire che è sconsigliato l’impiego di qualsiasi giocatore del Benevento.

Inter – Dopo due apparizioni opache, questa potrebbe essere la giornata della rinascita di Mauro Icardi, che nelle ultime due gare ha messo a segno un solo gol su rigore. Consigliati anche i compagni di attacco dell’argentino, quali Perisic, Joao Mario e Candreva. Handanovic non dovrebbe correre particolari rischi, quindi se avete difensori nerazzurri, schierateli!

 

  • Chievo-Fiorentina

Chievo – Chi è da schierare sempre, indipendentemente dall’avversario, è Valter Birsa, monopolizzatore di calci piazzati in casa Chievo. Chi può fare bene in questo match è Inglese, finalmente sbloccatosi in questo campionato. Da non schierare sono i terzini gialloblù: Tomovic e Cacciatore, i quali potrebbero patire fortemente le incursioni degli attaccanti viola.

Fiorentina – In questo momento Chiesa è l’uomo in più della formazione di Pioli, se lo avete, schieratelo, vi potrà regalare sicuramente qualche gioia. Thereau deve ritrovare la via delle rete, mentre Benassi sta avendo qualche difficoltà ad adattarsi ad un ruolo non suo; indi per cui, non schierate questi due giocatori. Veretout potrebbe essere una sorpresa di questa partita, in quanto, insieme a Chiesa, è il designato a calciare le punizioni.

 

  • Lazio-Sassuolo

Lazio – Impossibile non schierare Immobile al fantacalcio, in quanto, per il momento, si tratta dell’attaccante più costante della nostra Serie A. A centrocampo il duo Milinkovic-Luis Alberto rimane una combo di notevole spessore, capace di regalare gol e assist. Consigliato l’impiego di De Vrij e Marusic. Nessun giocatore biancoceleste risulta essere sconsigliato.

Sassuolo – Nonostante sia un buon portiere, noi di Voci Di Sport sconsigliamo l’utilizzo di Consigli per questo turno di campionato. Nessun giocatore del Sassuolo potrebbe esservi utile in termini fantacalcistici sebbene Acerbi e Berardi possano portare a casa la sufficienza e, magari, qualche bonus.

 

  • SpalCrotone

Spal – Scontro salvezza in quel di Ferrara in questo turno. Consigliatissimo l’impiego dell’attacco della squadra di Semplici: Borriello e Antenucci possono far passare brutti momenti ad Ajeti e Ceccherini. Viviani potrebbe mettere in difficoltà la retroguardia del Crotone grazie alle sue geometrie. Siate prudenti sull’utilizzo dei difensori della Spal: trattandosi di uno scontro salvezza le squadre dovrebbero giocare a viso aperto.

Crotone – Per il Crotone vale lo stesso discorso fatto per la Spal: il duo TrottaBudimir è consigliato per il vostro fantacalcio, come la coppia di centrocampo RohdenMandragora. Ajeti e Ceccherini sono sconsigliati, come del resto i terzini Sampirisi e Martella.

 

  • TorinoVerona

Torino – Reduce dalla brutta sconfitta contro la Juve, il Torino avrà voglia di riscatto e proverà subito a vincere contro il Verona. Come dimostrato anche nel derby, Sirigu è un buonissimo portiere, da schierare in partite come queste. Belotti, Ljajic e Iago Falque sono i più propensi a distribuire bonus. E Niang? Al momento, risulta essere l’incognita della squadra di Mihajlovic: le prime apparizioni hanno lasciato parecchio a desiderare, scatenando la critica nei suoi confronti. Se lo avete, schierate Lyanco, ottimo prospetto, ampiamente sufficiente nelle prime gare in granata.

Verona – Partita difficile per la squadra di Pecchia. Il Verona proverà a rendersi pericoloso con la velocità di Romulo, difensore che viene schierato esterno in un 4-3-3. Il grande ex dell’incontro è Alessio Cerci: punirà la sua ex squadra e i suoi ex tifosi? Schierarlo è un rischio, in quanto potrebbe essere croce o potrebbe essere delizia. Da evitare l’impiego della coppia di centrali FerrariHeurtaux.

 

  • Milan-Roma

Milan – La squadra di Montella ospita il big match della 7^ giornata. Nel Milan sono consigliati Kalinic e Ricardo Rodriguez, mentre sulla linea mediana si possono schierare Bonaventura e Kessie, in cerca di riscatto dopo l’opaca prestazione di Genova. Bonucci sembra essere in difficoltà, varrà la pena schierarlo? Magari in questo turno no, in quanto il suo avversario sarà Dzeko.

RomaDzeko sembra finalmente essersi ritrovato, dunque il centravanti bosniaco è da schierare assolutamente. Ex con il dente avvelenato è El Shaarawy che potrebbe mettere in difficoltà la difesa rossonera. Impossibili da tenere in panchina sono Nainggolan e Kolarov: dispensatori di bonus e ottime prestazioni. Chi potrebbe essere in difficoltà è Bruno Peres, non schieratelo.

 

  • Atalanta-Juventus

Atalanta – Quando si sfida la Juve, i portieri sono sempre a rischio malus, dunque evitare di schierare Berisha. Ilicic e Gomez saranno i veri pericoli per la difesa bianconera, sia per la loro agilità, sia per le loro capacità balistiche. I difensori nerazzurri – Masiello, Caldara e Palomino – sono sconsigliati, a causa dell’alta pericolosità degli avversari.

Juventus – Da schierare tutto il pacchetto offensivo bianconero. Higuain ha ritrovato la via della rete, mentre Dybala rimane il pericolo numero uno per la difesa bergamasca. Il giovane Bentancur potrebbe fare bene. In generale, nessun giocatore biancore è sconsigliato per questa partita.

 

  • Udinese-Sampdoria

Udinese – Partita difficile per la squadra di Delneri che affronta una Sampdoria in forma smagliante. Particolarmente consigliati Lasagna, Jankto e De Paul, sicuramente gli uomini in più di questa Udinese in avvio di campionato. Un po’ sottotono Fofana, almeno per questo turno si consiglia di puntare su altro. Nuytinck e Angella potrebbero essere in difficoltà con gli attaccanti blucerchiati.

Sampdoria – Con la vittoria sul Milan, la Sampdoria si candida ufficialmente come inseguitrice per un posto in Europa. Torreira risulta essere una pedina fondamentale nello scacchiere di Giampaolo, così come Praet e Ramirez. La coppia d’attacco funziona a meraviglia, dunque schierate Duvan Zapata e Quagliarella. Nessun giocatore blucerchiato appare nella lista degli sconsigliati.

 

  • Genoa-Bologna

Genoa – I rossoblù hanno scoperto un talentino mica male che gioca con il numero 64 e porta il nome di Pellegri. Non saranno in molti ad averlo, ma se lo avete schieratelo, può fare bene. Sconsigliati i difensori della banda di Juric: Biraschi, Rossettini e Zukanovic dovranno arginare la velocità e l’esperienza di Verdi e Palacio.

Bologna – Simone Verdi è sicuramente l’uomo in più di questo Bologna, insieme al partner d’esperienza Rodrigo Palacio. Se li avete schierateli, in una partita come questa possono dire la loro. Schierate anche Pulgar e Donsah che per il momento hanno fatto un gran bene nel centrocampo di Donadoni. Due giocatori felsinei che potrebbe essere in difficoltà sono Masina e Mbaye che rischiano di essere surclassati dagli esterni genoani.

Questo sito utilizza dei cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare sul sito autorizzi automaticamente l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi